giovedì, Dicembre 1
Shadow

Giorno: 17 Gennaio 2020

La fine misteriosa della  cultura  moche

La fine misteriosa della cultura moche

Archeologia, Storia
https://www.youtube.com/watch?v=vBwmG5L2F0M E' il 1987 quando l'archeologo peruviano Walter Alva viene chiamato dalla stazione di polizia vicino a Sipan. C’era stata una colluttazione fra diversi tombaroli che avevano scoperto una tomba particolarmente ricca e si contendevano gli oggetti rinvenuti. Paradossalmente, uno di loro aveva chiamato le forze dell’ordine per chiedere aiuto. Queste avevano confiscato il bottino e avvertito Alva, che nonostante la bronchite che lo perseguitava, si era precipitato in loco. Alva iniziò immediatamente a scavare conscio del fatto che gli agguerriti tombaroli potevano tentare una nuova incursione. Lo fece praticamente senza fondi e senza il sostegno della polizia locale. Radunata una squadra di archeologi Alva iniziò a scavare dove i to...
Il cervello dopo la  nascita

Il cervello dopo la nascita

Scienza
https://www.youtube.com/watch?v=3WqXzQBY6cg&t=82s Subito dopo il parto il cervello del neonato è al centro di una vera e propria tempesta sensoriale. Per effetto delle informazioni che arrivano dagli organi di senso, in particolare da vista ed udito, i neuroni cominciano a moltiplicare le sinapsi : a monte, i dendriti si collegano ai terminali assonici di altre cellule nervose; a valle, gli assoni si collegano ad altri dendriti. È momento del trionfo della plasticità cerebrale. Per plasticità cerebrale si intende la capacità dell'encefalo di modificare la propria struttura e le proprie funzionalità a seconda dell'attività dei propri neuroni, correlata ad esempio a stimoli ricevuti dall'ambiente esterno. Questa capacità, che si esprime in gradi e modi diversi i...
Le sostanze cancerogene per l’uomo

Le sostanze cancerogene per l’uomo

Salute
https://www.youtube.com/watch?v=pXI_0rdhxhc Forse non tutti sanno che l'Agenzia Internazionale per la ricerca sul cancro (IARC) classifica gli agenti potenzialmente cancerogeni per l'uomo in cinque diverse categorie. Il "Primo Gruppo" comprende gli agenti sicuramente cancerogeni per l'uomo e sono in totale 108. Il gruppo comprende i ben noti benzene, amianto, cadmio, fumo e formaldeide ma anche agenti biologici come il virus di Epstein-Barr, i virus dell’epatite B e C e il papilloma virus. Ma abbiamo anche la radiazione solare e i raggi X, alcune aflatossine (tossine prodotte da alcune muffe che possono attaccare gli alimenti) e le bevande alcoliche, l’arsenico presente in tracce anche nell’acqua che beviamo e le esposizioni professionali all’alluminio, al catrame per pavi...
L’invasione degli Ungari

L’invasione degli Ungari

Storia
https://www.youtube.com/watch?v=VN47_4uabOw Tra il X e l'XI secolo l'Europa occidentale fu sconvolta da una nuova ondata di invasioni "barbariche". Una delle più devastanti proveniva da est ad opera degli ungari. Si trattava di nomadi spinti dalla pressione di genti turche e cinesi, che nel IX secolo lasciarono le steppe orientali per riversarsi a ondate nel cuore dell’Europa. Il loro aspetto e le loro grida belluine terrorizzavano le popolazioni che avevano la iattura di subirne le invasioni, così li descrive Reginone di Prum, abate dell'omonima abbazia: «Nell'anno 889 la ferocissima gente degli Ungari, crudele più delle belve più crudeli, sconosciuta nei tempi passati, tanto da non venire neppure nominata, diedero l'addio alla loro terra e si misero in marcia alla ric...