Siamo nei primi anni Cinquanta, Albert Einstein è ancora vivo, morirà infatti il 18 aprile del 1955. La Chiesa Cattolica cerca di utilizzare l’espansione dell’universo e il Big Bang come prova se non dell’esistenza di Dio, come elemento indiscutibile della creazione. Tutto inizia con un discorso tenuto il 22 novembreContinue Reading

Isaac Newton uno delle più geniali menti della storia della scienza aveva un pessimo carattere. Assolutamente incapace di sopportare critiche e con un ego smisurato diede vita ad alcuni scontri in ambito scientifico che hanno fatto epoca. Dopo la pubblicazione dei Philosophiae Naturalis Principia Mathematica nel 1687, divenne una vera e propriaContinue Reading

Il punto di svolta della campagna di bombardamenti di un ormai agonizzante Giappone si ha quando entra in piena operatività il bombardiere Boeing B-29 Superfortress in concomitanza con la presa del comando del Ventunesimo Gruppo Bombardieri del maggior generale Curtis Le May che decise un netto cambio di strategia. NonContinue Reading

In questo lungo periodo di tempo dell’umanità non esistevano i calendari, almeno per come li concepiamo noi oggi, né tanto meno gli orologi, i primi rudimentali e poco affidabili esemplari appariranno nel Trecento. Le persone quindi seguivano i ritmi dettati dalla natura, dal ciclo del sole e dal passaggio delleContinue Reading

Nell’inverno del 1944 il destino della Germania nazista è segnato. L’unico, forse che non vuole rendersene conto è Adolf Hitler che nonostante il parere contrario di molti dei suoi generali progetta un’audace quanto disperata offensiva sulle Ardenne. Questo nonostante i rigori dell’inverno, l’inesistenza di un’efficace copertura aerea, la scarsità diContinue Reading