martedì, Novembre 29
Shadow

Giorno: 28 Gennaio 2019

La peste

Scienza
https://www.youtube.com/watch?v=1Upa3FJIvuE La Yersinia pestis è un batterio a forma di bastoncello, unicellulare, lungo circa due micrometri (per capirci circa un decimo del diametro di un capello). E' statico, privo di qualunque mezzo di propulsione. Un batterio come tanti, che è stato scoperto dal batteriologo svizzero-francese Alexandre Yersin nel 1894 e battezzato con il nome odierno negli anni sessanta del Novecento. Tutti gli animali ospitano (uomo compreso) migliaia di batteri, molti dei quali innocui per l'organismo ospitante. Le Yersinia Pestis infestano letteralmente le marmotte delle steppe dell'Asia centrale senza per questo provocare svantaggi al simpatico roditore. Peccato che queste marmotte o meglio il loro sangue sia uno dei pasti più golosi per la Xenops...