Siete un hoarder?

I lettori seriali spesso flirtano con la disposofobia ovvero un bisogno ossessivo compulsivo di acquisire (senza utilizzare fino in fondo né buttare via) una notevole quantità di beni, anche se gli elementi sono inutili o se risulta tecnicamente impossibile utilizzarli tutti, nel nostro caso, visto che parliamo di libri leggerli tutti.
Con un termine inglese, meno patologico i lettori seriali sono quasi tutti hoarder (accaparratori, incettatori di libri).
Recentemente un portale americano di letteratura ha stilato una classifica non esaustiva di famosi hoarder e dei relativi libri posseduti.

Karl Lagerfeld: 300,000 libri (si avete capito bene trecentomila!)

Michael Jackson: 10,000

Ernest Hemingway: 9,000

Thomas Jefferson: 6,487

Hannah Arendt: 4,000

Poi si inizia a scendere David Markson 2,500 libri – Charles Darwin, il padre dell’evoluzionismo 1,480 – George Washington 1,200 e cosi via, fino ad arrivare alla bellissima ed iconica Marylin Monroe che possedeva 400 libri.

Negli ultimi mesi mi sono impegnato a catalogare i libri acquistati e posseduti in un intera vita ed al momento, anche se non ho terminato l’improba fatica sono a 1.050 volumi.
E voi quanti libri avete, piu’ o meno?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.