• Dom. Gen 17th, 2021

SCIENZA & DINTORNI

Blog di divulgazione storica e scientifica

Ecco a voi le 10 serie tv che sono state trasmesse su Netflix più viste nel 2020. Per quanto riguarda il podio su Netflix troviamo Tiger King, La regina degli scacchi e You.

In questo articolo abbiamo voluto stilare la classifica delle 10 serie Tv più viste quest’anno su Netflix. Quest’anno è stato molto particolare a causa del lockdown e della quarantena causati dalla pandemia, soprattutto per quanto riguarda lo streaming, che è divenuto un modo di passare il tempo per molte persone.

La famiglie negli Stati Uniti, secondo un studio americano, hanno passato mediamente 66 ore a settimana a fare binge-watching di film e serie tv in streaming durante i mesi in cui sono stati in lockdown.

Grazie a tutti questi spettatori mai come quest’anno si è potuta fare una classifica delle serie tv su Netflix più attendibile di così, proponendo una buona selezione da cui poi potrete prendere spunto per le prossime visioni.

La classifica stilata va in ordine da quella più guardata scendendo giù, dandovi così uno spunto per poter scegliere cosa guardare

Ecco le serie tv Netflix più viste durante il 2020

Al primo posto troviamo “Tiger King”

Tiger King è una docu-serie americana, la più guardata in assoluto con ben 64 milioni di visualizzazioni. La serie racconta la storia vera di un proprietario di uno zoo in Oklahoma, che offre la possibilità ai visitatori di poter accarezzare tigri e leoni, ma che poi purtroppo finisce in una serie di guai giudiziari che lo porteranno in carcere. La serie ha avuto così tanto successo che durante il lock-down è stata realizzata una puntata extra interamente a distanza.

In seconda posizione c’è “La regina degli scacchi”

La miniserie che si svolge in 7 episodi è subito diventata un vero successo internazionale. Infatti, a pochissimi giorni dalla messa in onda già contava ben 62 milioni di persone che seguivano la serie. Tutto merito di Beth Harmonm, la scacchista geniale di cui la storia inizia durante l’infanzia in un orfanotrofio. Una serie che è riuscita a tenere incollati allo schermo gli spettatori, grazie anche al fascino magnetico dell’attrice Anya Taylor-Joy.

Al terzo posto troviamo “You”

La seconda stagione di You, uscita all’inizio del 2020, come previsto ha catturato molti spettatori allo schermo, arrivando a 54 milioni. La travagliata storia di Joe Goldberg, Penn Badgley, che tende ad innamorarsi, se così si può definire l’ossessione di cui finisce vittima, male, fino a cadere nello stalking e nell’omicidio. La serie riesce molto bene ad affrontare tutte le storie d’amore, senza divenire mai ripetitiva o scontata, merito anche della suspence che è presente in ogni episodio.

Al quarto posto “Ratched”

Rarched è diventata la serie drama più seguita del 2020 per quanto riguarda il suo genere. La storia dell’infermiera Mildred Ratched, che lavora all’interno di un centro psichiatrico, dove vengono attuate pratiche sperimentali piuttosto cruente per curare la mente umana, durante i primi 28 giorni di uscita è stata vista da 48 milioni di utenti.

Al quinto posto “La casa di carta”

La casa di carta, arrivata alla terza stagione, è stata vista da 44 milioni di persone, durante le prime tre settimane della sua uscita. La serie trasmessa su Netflix ha tenuto col fiato sospeso il mondo intero mentre un gruppo di rapinatori capitanati dal Professore, derubavano la Zecca di Stato spagnola.

Al sesto posto “The Umbrella Academy”

The Umbrella Academy nel 2020 è riuscita a raggiungere 43 milioni di spettatori. La serie, arrivata alla seconda stagione, si basa sull’omonimo fumetto Gerard Way e Gabriel Bá, che ne ha garantito il suo successo, a tal punto da aver già assicurato una terza stagione.

Settimo posto per “Non ho mai…”

“Never Have I Ever” di Mindy Kaling e Steve Carell durante le prime quattro settimane è stata vista da 40 milioni di famiglie. La serie è composta da 10 episodi, dal sapore comico e drammatico, che raccontano la storia di Devi Vishwakumar e del suo grande desiderio di cambiare il suo status sociale, anche se gli amici, la famiglia e i sentimenti non le rendono le cose facili.

All’8 posto “Lucifer”

Lucifer, ormai arrivato alla quinta stagione ha tenuto incollati allo schermo più di 38 milioni di spettatori. La storia di Lucifer Morningstar, il Signore dell’Inferno che lascia il suo dominio e si dirige a Los Angeles, non ha solo una base di fan appassionati, ma ne ha anche una sempre più numerosa, esattamente da quando lo show è diventato un originale Netflix.

Al nono posto “Emily in Paris”

La serie con Lily Collins, Emily in Paris, nonostante non vi siano numeri esatti per quanto riguarda il numero di spettatori che lo hanno visto, è comunque una delle 10 serie più viste su Netflix durante quest’anno. La serie racconta di una giovane ragazza di Chicago, Emily, che si trasferisce a Parigi per lavorare nel marketing di un’agenzia di comunicazione vecchio stampo che si occupa di luxury brand. Ma da quando la protagonista arriva a Parigi le capitano una serie di eventi che le faranno vivere momenti ed esperienze indimenticabili in tutti i sensi.

Al decimo e ultimo posto della classifica troviamo “The Last Dance”

The Last Dance è la decima serie tv originale Netflix più vista del 2020, con 23 milioni di spettatori. Si tratta di una docu-serie formata da 10 episodi che racconta l’ascesa della superstar del basket americano Micheal Jordan e della sua squadra Chicago Bulls degli anni ’90, in cui sono presenti dei filmati inediti dell’indimenticabile stagione 1997-98.


https://www.grazia.it/stile-di-vita/cinema-e-tv/serie-tv-netflix-piu-viste

Fabiana Leoncavallo

Laureata in architettura, mi ritengo una persona piuttosto poliedrica. Grande appassionata di scienze, astronomia, storia, letteratura, cinema e serie tv, tutti argomenti che amo descrivere nei miei articoli, che si basano su ricerche valide. Inoltre, amo molto effettuare studi sulla natura, sugli animali, sui cambiamenti climatici, sulla salute e l'alimentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.