Poco più di 10 anni fa, Jeremy Rifkin, autorevole economista americano pubblicava un saggio dal titolo emblematico “La fine del lavoro”. In questa opera, le previsioni di Rifkin si concentravano sulla sparizione dei mestieri tradizionali e dei segmenti di lavoratori meno specializzati in seguito al progresso tecnologico ed informatico. SonoContinue Reading