• 21 Gennaio 2022 20:38

SCIENZA & DINTORNI

Divulgazione storica e scientifica – DIRETTORE Fabiana Leoncavallo

Seconda guerra mondiale

  • Home
  • La resa incondizionata del Terzo Reich

La resa incondizionata del Terzo Reich

Sono passati pochi minuti dopo mezzanotte, quando il 7 maggio 1945, nella stazione radio di Flensburg, sede del governo provvisorio tedesco, giunge il messaggio con il quale il colonnello generale…

La fine di Himmler

Il 6 maggio 1945, nel pomeriggio, maggio, Dönitz decise di compiere un passo che rimandava da tempo: destituì Himmler da tutte le sue cariche. Ma come si arriva all’epilogo della…

L’insurrezione di Praga

La situazione per i nazisti, nel Protettorato di Boemia e Moravia, aveva iniziato a complicarsi fin dall’estate del 1944, quando ormai era evidente che Hitler aveva perso la guerra. Nella…

I campi di concentramento americani all’indomani della capitolazione tedesca

Nella primavera del 1945 con la conquista della Renania e l’annientamento della sacca della Ruhr il numero di soldati della Wehrmacht caduti in mano alle truppe anglo-americane era salito vertiginosamente…

La vita dei berlinesi nel maggio del 1945

Due giorni dopo la capitolazione di Berlino tutte le tracce della furiosa battaglia che aveva investito la capitale del Terzo Reich erano ancora presenti: le strade erano disseminate da carcasse…