Ottomila anni fa l’Europa era popolata da innumerevoli piccole bande di cacciatori-raccoglitori con una rozza tecnologia mesolitica che si sostentavano cacciando cervi ed uri (un tipo di bovini oggi estinti), pescando e raccogliendo piante selvatiche. In base a recenti studi genetici si suppone che fossero alti e muscolosi, scuri diContinue Reading

E’ sempre arbitrario segmentare un lungo percorso evolutivo delle società umane cercando di classificarle, ma può risultare utile per meglio comprendere la dinamica di certi fenomeni adoperarsi, talvolta, in questo esercizio. Ciò premesso le società umane possono essere sommariamente divise in quattro tipologie fondamentale: bande, tribù, chefferies e stati. LeContinue Reading

Con le mani facciamo tutto costruiamo e forgiamo edifici ed utensili, scriviamo, suoniamo, combattiamo, facciamo l’amore. E’ probabilmente una delle parti più importanti del corpo umano. Eppure le sue lontane origini evoluzionistiche sono ancora piuttosto nebulose. La struttura di base delle nostre mani è molto simili a quella degli altriContinue Reading

Da anni al centro delle ricerche della comunità scientifica i nostri antenati ormai estinti si arricchiscono continuamente di nuovi studi che non sempre chiariscono o confermano quello che pensiamo di sapere su loro. Soltanto negli ultimi mesi sono stati pubblicati ben 5 studi significativi sui Neanderthal, In aprile su ScientificContinue Reading

I Cherokee sono un popolo nativo nord americano che al tempo del primo contatto con gli europei nel XVI secolo abitava nelle terre orientali e sud-orientali degli attuali Stati Uniti finché non fu costretto a spostarsi in modo progressivo e forzoso nell’altopiano degli Ozark negli anni 1838-39. I Cherokee che sono considerate una delle “cinque tribù civilizzate”Continue Reading