venerdì, Maggio 7

Architettura ed urbanistica

Zaha Hadid Architects progetta l’espansione del centro espositivo di Pechino
Architettura ed urbanistica

Zaha Hadid Architects progetta l’espansione del centro espositivo di Pechino

Un tetto a strisce che prende spunto dai tetti di tegole nell'architettura tradizionale cinese caratterizzerà l'espansione di Zaha Hadid Architects del Centro espositivo internazionale di Pechino. L'estensione del centro, situato nel distretto di Shunyi, conterrà sale espositive, una sede per conferenze e un hotel, il tutto disposto attorno a una serie di cortili. La proposta di Zaha Hadid Architects è stata l'offerta vincente in un concorso per l'ampliamento, e ha come scopo quello di supportare la crescita della sede, che è situata vicino al Capital International Airport progettato da Foster + Partners. "Con la sua stazione sulla linea 15 della metropolitana di Pechino, l'International Exhibition Center si trova vicino all'aeroporto ...