• 19 Giugno 2022 19:32

SCIENZA & DINTORNI

Divulgazione storica e scientifica – DIRETTORE Fabiana Leoncavallo

Ambiente e Clima

  • Home
  • Oceani, le culle della vita a rischio

Oceani, le culle della vita a rischio

Sono molto estesi, ricoprendo circa i tre quarti della superficie terrestre. Sono in genere anche molto profondi, arrivando al massimo di 18 km della Fossa delle Filippine. Prima si pensava…

Le città e il riscaldamento globale

In un precedente articolo “L’urbanizzazione del mondo sarà una delle cause del crollo della civiltà umana?” abbiamo brevemente tracciato come l’inarrestabile processo di urbanizzazione del pianeta costituisca un serio pericolo…

L’urbanizzazione del mondo sarà una delle cause del crollo della civiltà umana?

La città è l’habitat più lontano dalla natura, in altri termini gli insediamenti urbani grandi e piccoli sono i luoghi dell’uomo dove la natura ha una presenza quasi irrilevante. Paradossalmente…

L’inarrestabile (?) declino della foresta amazzonica

L’Amazzonia è un grande regione del sud-America caratterizzata da una foresta pluviale, la più grande del mondo, detta foresta amazzonica, che copre gran parte dell’omonimo bacino amazzonico, estendendosi su una superficie di sei milioni di…

La resilienza delle piante

Alle ore 1:23:45 UTC+4 del 26 aprile 1986, dal reattore nº 4 di Černobyl’ si sprigionarono due esplosioni a distanza di pochi secondi l’una dall’altra. La prima fu una liberazione di vapore surriscaldato ad altissima pressione che…