giovedì, Novembre 17
Shadow

Decollo! La missione Artemis I finalmente in viaggio

Decollo! La missione Artemis I finalmente in viaggio. Le fasi svolte quelle da affrontare, la diretta per chi se la fosse persa e tutto ciò che c’è da sapere su Artemis I. Il razzo più potente del mondo, lo Space Launch System (SLS), e la sonda spaziale Orion, in viaggio verso la Luna, sono partiti con successo. La SLS sta trasportando la Orion, che nella prima missione è senza equipaggio.

Il lancio è stato eseguito con successo all’1:47 EST, corrispondenti alle 07:47 ora italiana, dal Launch Pad 39B del Kennedy Space Center della NASA in Florida.

Il lancio era la prima tappa di una missione in cui la Orion dovrebbe viaggiare per circa 40.000 miglia oltre la Luna, per poi tornare sulla Terra. La missione avrà una durata di 25 giorni. Questa è una parte fondamentale per quanto riguarda l’approccio esplorativo “Moon to Mars” della NASA. Artemis I svolgerà dei test molto importanti per l’agenzia, prima di far volare gli astronauti nella missione Artemis II.

L’amministratore della NASA Bill Nelson, ha dichiarato: “Che spettacolo incredibile vedere il razzo Space Launch System della NASA e la sonda spaziale Orion innalzarsi insieme per la prima volta. Questo test di volo senza equipaggio spingerà Orion ai limiti, dei test che ci aiuteranno a prepararci per l’esplorazione umana sulla Luna e, successivamente, verso Marte”.

Le fasi in breve

Fasi della missione:
Data di lancio: 16 novembre 2022 alle 1:47 EST, corrispondenti alle 07:47 ora italiana;
Durata della missione: 25 giorni, 11 ore, 36 minuti
Distanza totale che verrà percorsa: 1,3 milioni di miglia, circa 2 milioni di chilometri;
Velocità di rientro: 24.500 mph (Mach 32);
Splashdown previsto per l’11 dicembre 2022.

Le fasi svolte

Orion, dopo aver raggiunto la sua orbita iniziale, ha dispiegato i suoi pannelli solari. Gli ingegneri hanno poi eseguito i controlli dei sistemi della sonda spaziale. Il motore dello stadio superiore del razzo, dopo circa un’ora e mezza di volo, si è acceso con successo per circa 18 minuti per dare a Orion la grande spinta necessaria per inviarlo fuori dall’orbita terrestre e verso la Luna.

Orion si è poi separato dal suo stadio superiore ed è passato sulla costa dirigendosi verso la Luna alimentato dal suo modulo di servizio. Quest’ultimo è la centrale propulsiva fornita dall’ESA, creata attraverso una collaborazione internazionale.

Jim Free, vice amministratore associato della NASA per l’Exploration Systems Development Mission Directorate, ha spiegato che: “Ci è voluto molto tempo per arrivare qui, ma adesso Orion è in viaggio verso la Luna. Il successo del lancio porta la NASA e i nostri partner sulla buona strada per poter esplorare lo spazio, una missione che fornirà molti benefici all’umanità”.

Le prossime fasi

Durante le prossime ore verranno rilasciati 10 piccole indagini scientifiche e dimostrazioni tecnologiche, ossia le CubeSats. Ogni CubeSat ha il proprio scopo di fornire nuove informazioni sul sistema solare o dimostrare tecnologie, dati che potrebbero giovare alla progettazione di future missioni per esplorare la Luna e anche oltre. Il modulo di servizio di Orion, inoltre, eseguirà alcune accensioni per potersi mantenere in rotta verso la Luna. Questo avverrà circa otto ore dopo il lancio.

Il team di ricerca di Artemis I, nei prossimi giorni, effettuerà altre verifiche e correzioni di rotta, se le riterranno necessarie. Orion dovrebbe volare vicino alla Luna il 21 novembre. In questa fase eseguirà un avvicinamento ravvicinato della superficie lunare, un’orbita altamente stabile situata a migliaia di miglia oltre la Luna.

Mike Sarafin, responsabile della missione Artemis I, ha dichiarato che: “Il razzo Space Launch System ha fornito la giusta potenza per poter inviare la Orion sulla giusta strada verso la Luna. Orion, con il raggiungimento della prima importante pietra miliare della missione, inizierà ora la fase successiva per testare i suoi sistemi e prepararsi per le future missioni con gli astronauti”.

LA DIRETTA:

FONTI:

nasa.gov/press-release/liftoff-nasa-s-artemis-i-mega-rocket-launches-orion-to-moon

https://www.nasa.gov/specials/artemis-i/

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: