• 31 Agosto 2022 14:24

SCIENZA & DINTORNI

Divulgazione storica e scientifica – DIRETTORE Fabiana Leoncavallo

Artemis I: nuova data per il lancio intorno alla Luna

Artemis I: nuova data per il lancio intorno alla Luna. La NASA ha riprogrammato la data del prossimo tentativo di lancio, che sarà il prossimo 3 settembre alle 14:17 EDT, corrispondenti alle 20:17 ora italiana. Il lancio della missione avrà, anche sta volta, una finestra di due ore.

Il team della missione ha svolto una teleconferenza ieri, martedì 30 agosto, per poter discutere i dati e poter sviluppare un piano per affrontare i problemi emersi durante il tentativo di lancio avvenuto il 29 agosto.

Il team, dopo che il lancio è stato annullato, lo scorso lunedì, ha trascorso il resto della giornata a valutare i dati raccolti durante il tentativo. Artemis I, con il razzo Space Launch System e la navicella spaziale Orion, è ancora posizionato sul Launchpad 39B del Kennedy Space Center in Florida.

I problemi del primo volo

Gli ingegneri, durante il primo tentativo, non sono stati in grado di raffreddare i quattro motori RS-25 ad una temperatura di circa meno 420 gradi F, con il motore 3 che mostrava temperature più elevate rispetto agli altri motori. Il team di ricerca ha anche individuato una perdita di idrogeno, che è stato gestito regolando manualmente le portate del propellente.

Uno dei quattro motori RS-25 del razzo, identificato come motore n. 3, non è riuscito quindi a raggiungere un intervallo di temperatura necessario affinché il motore si potesse avviare per il decollo.

Il team, durante i prossimi giorni, modificheranno e praticheranno le procedure di caricamento del propellente, seguendo una procedura molto simile a quella eseguita con successo durante la Green Run presso lo Stennis Space Center della NASA, nel Mississippi. I prossimi test eseguiranno le analisi sul raffreddamento dei motori, in un periodo che va da circa 30 a 45 minuti prima del conto alla rovescia, durante la fase di riempimento rapido dell’idrogeno per lo stadio principale.

Conclusioni

I meteorologi della US Space Force Space Launch Delta 45 prevedono condizioni meteorologiche molto favorevoli per poter eseguire il lancio sabato. È prevista un ulteriore riunione del team di ricerca domani giovedì 1° settembre per valutare gli ultimi dati.

Esiste una probabilità del 60% di un cambiamento meteorologico durante la finestra di lancio. Se dovessero sorgere altri problemi c’è ancora un’opportunità di riserva per il lancio della missione Artemis I per il 5 settembre. La missione Artemis I è solo l’inizio di un programma che mirerà a riportare gli astronauti sulla Luna, per poi far atterrare delle missioni con equipaggio su Marte.

FONTE:

https://blogs.nasa.gov/artemis/2022/08/30/nasa-targets-sept-3-for-next-artemis-i-moon-mission-launch-attempt/

https://edition.cnn.com/2022/08/30/world/artemis-1-nasa-update-scn/index.html

Fabiana Leoncavallo

Laureata in architettura, mi ritengo una persona piuttosto poliedrica. Grande appassionata di scienze, astronomia, storia, letteratura, cinema e serie tv, tutti argomenti che amo descrivere nei miei articoli, che si basano su ricerche valide. Inoltre, amo molto effettuare studi sulla natura, sugli animali, sui cambiamenti climatici, sulla salute e l'alimentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.