• 7 Settembre 2022 20:37

SCIENZA & DINTORNI

Divulgazione storica e scientifica – DIRETTORE Fabiana Leoncavallo

Ecco i meteoriti più interessanti rinvenuti sulla Terra

I meteoriti sono degli oggetti molto interessanti per vari motivi. Tra questi troviamo il legame per le scoperte scientifiche, la composizione chimica, specialmente quelli con pietre preziose, la datazione del meteorite, che più antico è meglio è, la caduta testimoniata, o documentata, la sua massa e l’aspetto.

1. Il meteorite di Fukang

L’oggetto è stato ritrovato in Cina nel 2019, ed è il meteorite più costoso fino ad oggi, con un valore di 1,7 milioni di euro. Il meteorite, un oggetto di grandi dimensioni, contiene peridoto, una gemma giallo e verde. I grani di peridoto sono piuttosto grandi e sono in una matrice scura di ferro e nichel. L’oggetto è stato datato intorni ai 4,5 miliardi di anni, quindi l’età del nostro pianeta.

2. Il meteorite Willamette

Questo è un meteorite metallico molto grande con un aspetto sorprendente, con un peso corrispondente a 16 tonnellate quando fu trovato nel 1902 in Oregon, negli Stati Uniti. Il meteorite è composto solo da ferro e nichel, senza gemme. L’oggetto, molto probabilmente, ha avuto origine dal nucleo di asteroidi o planetesimi che si sono scontrati con un altri corpi. Questo è il 3° meteorite più costoso, con un valore di € 851.000

3. Il meteorite di Chelyabinsk

È precipitato nel 2013 a Chelyabinsk, in Russia. Questo meteorite possiede molti aspetti interessanti, tra cui le testimonianze dell’evento con foto e video e la sua esplosione che ha generato un lampo luminoso, una grande onda d’urto, una nuvola calda di polvere e gas e molti piccoli meteoriti frammentari sopravvissuti. Purtroppo, l’oggetto è l’unico meteorite ad aver ferito un gran numero di persone ,oltre 1.500 persone.

4. Il meteorite di Gabaon

Questo meteorite è composto da una lega di ferro e nichel per il 92%. Nelle zona, situata in Namibia, sono stati rinvenuti nel 1838 ben 33 frammenti. Il frammento di meteorite presente nell’immagine sembra quasi una scultura moderna. Il meteorite è caduto in Namibia in epoca preistorica e possiede un valore stimato di € 280.000, rendendolo così il 10° meteorite più costoso al mondo.

5. Il meteorite di Krasnojarsk

Il meteorite è precipitato a Krasnojarsk, in Siberia ed è il primo meteorite di pallasite mai trovato e studiato. Questo è un oggetto molto interessante per il suo valore scientifico, con le sue gemme e per la sua massa. La pallasite è un meteorite di ferro, un tipologia che spesso contiene gemme.

L’oggetto è stato rilevato nel 1749 ma la sua analisi è iniziata solamente nel 1772 grazie a Peter Simon Pallas. Le analisi svolte hanno mostrato che si tratta di un nuovo tipo di meteorite di ferro. Questo oggetto è stato utilizzato per dimostrare che i meteoriti esistono sulla Terra, un evento che all’epoca era considerata una fiaba dalla maggior parte degli scienziati. La massa del meteorite corrisponde a 515 chilogrammi.

6. Il meteorite di Brenham

Questo è un meteorite di ferro pietroso che possiede pietre preziose. L’oggetto è caduto in Kansas, negli Stati Uniti, probabilmente circa 20.000 anni fa. Il meteorite di Brenham è caratterizzato da diversi frammenti, di cui il più grande pesa 650 chilogrammi. Il corpo più grande del meteorite Brenham è stato valutato € 896.000, il secondo meteorite più costoso del 2019.

7. Campo del Cielo

Si tratta di un grande e antico meteorite di ferro, con molti frammenti, trovato in Argentina. Uno dei suoi frammenti, il Gancedo, è il 3° meteorite più grande della Terra, mentre un altro frammento, El Chaco, è il quarto meteorite più grande della Terra ed è l’oggetto presente nell’immagine. L’età stimata dei crateri è calcolata tra i 4.000 e i 5.000 anni. Il campo del cratere possiede almeno 26 crateri, di cui il più grande presenta una dimensioni di 115 per 91 metri.

8. Il meteorite Esquel

Il meteorite e caratterizzato da grandi grani di peridoto di gemma in una matrice di ferro e nichel. Nell’immagine si vede una parte del meteorite e non quello intero. Il meteorite Esquel è stato rinvenuto nel 1951, in Argentina, e pesava circa 700 kg. Questo oggetto, in passato, faceva parte di un pianeta o di un altro grande corpo del nostro sistema solare, che possedeva un nucleo metallico e un mantello roccioso.

9. Hoba

Questo è il più grande meteorite rinvenuto sulla Terra. L’oggetto è stato scoperto in Namibia nel 1920, ed è composto da ferro e nichel e pesa circa 60 tonnellate

10. Mbozi

Il suo nome è molto particolare e il meteorite sembra un animale, forse una tartaruga. Mbozi è un meteorite di ferro molto grande che pesa circa 16 tonnellate. Il suo peso lo rende il settimo meteorite più grande della Terra. L’oggetto è stato trovato nel 1930 in Tanzania.

FONTE:

https://www.thetoptens.com/interesting-meteorites-found-earth/

Fabiana Leoncavallo

Laureata in architettura, mi ritengo una persona piuttosto poliedrica. Grande appassionata di scienze, astronomia, storia, letteratura, cinema e serie tv, tutti argomenti che amo descrivere nei miei articoli, che si basano su ricerche valide. Inoltre, amo molto effettuare studi sulla natura, sugli animali, sui cambiamenti climatici, sulla salute e l'alimentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.