martedì, Dicembre 6
Shadow

Giorno: 27 Luglio 2022

Individuati asteroidi nascosti dal bagliore del Sole

Individuati asteroidi nascosti dal bagliore del Sole

Astronomia, Scienza
Individuati asteroidi nascosti dal bagliore del Sole. Le ricerche, effettuate durante il crepuscolo, hanno permesso di individuare diversi asteroidi vicino all'orbita di Venere. Le indagini sugli asteroidi, generalmente, vengono condotte di notte, individuando così oggetti situati oltre l'orbita terrestre. Questo metodo però produce un punto cieco, in cui molto corpi, situati vicini alla Terra, i cosiddetti NEO, rimangono celati nella luce solare all'interno dell'orbita terrestre. La ricerca Le nuove indagini telescopiche stanno sfidando il bagliore del Sole, per individuare gli asteroidi presenti nella direzione della nostra stella durante il crepuscolo. La ricerca ha permesso di individuare molti asteroidi sconosciuti in precedenza. Tra questi è incluso il primo asteroide c...
Il treno nel cinema western

Il treno nel cinema western

Film e Serie TV, Storia del Cinema
Il primo film western, con tutti i suoi canoni di piena riconoscibilità, è del 1903 e si intitola The Great Train Robbery (La grande rapina al treno). Scritto, montato, diretto e forse anche interpretato da Edwin S. Porter (1870-1941) per conto della compagnia cinematografica di Thomas Edison. Il film è considerato una pietra miliare nella produzione cinematografica in quanto utilizza una serie di tecniche non convenzionali, tra cui il montaggio composito, riprese on-location e frequenti movimenti di cinepresa. La pellicola che dura appena 12 minuti è uno delle prime ad utilizzare la tecnica del montaggio incrociato, in cui due scene vengono mostrate in svolgimento simultaneo ma in luoghi diversi. Il montaggio incrociato è la tecnica che permette di passare da una scena a un'al...
LRO ha individuato temperature confortevoli sulla Luna

LRO ha individuato temperature confortevoli sulla Luna

Astronomia, Scienza
LRO ha individuato temperature confortevoli sulla Luna. I ricercatori, sovvenzionati dalla NASA, hanno scoperto che nei punti ombreggiati nei crateri lunari le temperature rimangono stabili, intorno ad una temperatura di 63 F, circa 17 C. La scoperta è stata fatta attraverso i dati acquisiti dalla sonda spaziale Lunar Reconnaissance Orbiter (LRO) della NASA e la modellazione al computer. I crateri e le grotte presenti sulla Luna sono dei siti termicamente stabili, luoghi ideali per l'esplorazione lunare soprattutto rispetto alle aree sulla superficie lunare, che arrivano ad una temperatura diurna di 260 F, circa 127 C, mentre quelle notturne sono di -280 F, circa -173 C. L'esplorazione lunare è un obiettivo fondamentale per la NASA, un sito che permetterà di esplorare e comprendere ...