mercoledì, Novembre 23
Shadow

Giorno: 10 Maggio 2022

<strong>Dalle comete proviene il carbonio dei pianeti rocciosi</strong>

Dalle comete proviene il carbonio dei pianeti rocciosi

Astronomia, Chimica, Geologia, Scienza
Le comete non periodiche come Catalina sono un prezioso serbatoio di informazioni scientifiche su come fosse il sistema solare alle sue origini. Dal loro studio si è appreso che il carbonio dei pianeti interni avrebbe un’origine cometale. Pochi giorni fa, la NASA ed il suo partner la Deutsches Zentrum für Luft- und Raumfahr (Agenzia Spaziale tedesca) hanno comunicato la loro intenzione di concludere la missione SOFIA (Stratospheric Observatory for Infrared Astronomy) entro il 30 settembre 2022. SOFIA è un interessante concetto di missione astronomica che si sostanzia in una sorta di “telescopio terrestre mobile”. Un telescopio riflettore del diametro di 2,5 metri viaggia installato su di un Boeing 747SP modificato opera nella stratosfera dove densità, temperatura e pressione dell’ar...
Bob Hope, una spalla comica insuperabile

Bob Hope, una spalla comica insuperabile

Film e Serie TV, Personaggi
https://www.youtube.com/watch?v=j5qGInylDlg Quando pensiamo alle coppie celebri del cinema, il nostro pensiero vola immediatamente a sodalizi collaudati come Laurel e Hardy (Stanlio e Ollio in italiano), Gianni e Pinotto, Jerry Lewis e Dean Martin. La più longeva di queste coppie, tutte caratterizzate da uno dei due componenti che aveva il compito da spalla o da protagonista di far ridere e l'altro di interpretare l'intelligentone o il latin lover di turno, è stata quella tra Bing Crosby e Bob Hope, durata quasi sessanta anni! Leslie Townes Hope, questo il suo vero nome, nasce a Londra il 29 maggio 1903 in una famiglia modesta, (il padre è un muratore e la madre ex cantante di operetta fa la donna delle pulizie per rimpinguare il modesto reddito familiare) e numerosa, è i...
Le ultime viste nitide di Webb che rivoluzioneranno l’astronomia

Le ultime viste nitide di Webb che rivoluzioneranno l’astronomia

Astronomia, Scienza
Le ultime viste nitide di Webb che rivoluzioneranno l'astronomia. Potrebbe esserci vita nello spazio? I ricercatori sperano che Webb riesca a fornire indizi a riguardo. Il telescopio spaziale James Webb è in grado di fornire la prospettiva più nitida dell'universo mai vista prima, soprattutto sulla luce che sarebbe altrimenti invisibile. Le immagini dello strumento non saranno disponibili prima di quest'estate. Nonostante ciò, le recenti immagini di prova, catturate dal telescopio durante la sua fase finale di messa in servizio, forniscono un primo assaggio di ciò che ci farà osservare. Michael McElwain, scienziato del progetto dell'osservatorio Webb presso il Goddard Space Flight Center della NASA, durante una conferenza ha dichiarato che: “Queste sono le immagini a infrarossi più ...