Nella primavera del 1943 un ricercatore svizzero Albert Hofmann decise di provare LSD ovvero la dietilamide dell’acido lisergico, una delle più potenti sostanze allucinogene. Hofmann ne assunse una dose minuscola, circa 250 mg, a fini di ricerca, ma la quantità fu più che sufficiente a farlo “sballare”. Il viaggio inContinue Reading