sabato, Novembre 19
Shadow

Giorno: 11 Giugno 2020

Soros, il Grande Burattinaio?

Soros, il Grande Burattinaio?

Bufale e complottismo
Uno spettro si aggira per l'Europa, anzi per il mondo è quello di George Soros, il miliardario di origini ungheresi che avrebbe più di uno zampino nel complotto per portare il pianeta verso un "Nuovo Ordine Mondiale". Da dove nascono le tesi cospirazioniste che riguardano questo riccone novantenne nato a Budapest e naturalizzato statunitense? Tutto inizia da un controverso "guru" della comunicazione politica Arthur Finkelstein, uno dei primissimi, già negli anni Sessanta del ventesimo secolo ad utilizzare i sondaggi come strumento della lotta politica, ideatore del cosiddetto metodo Finkelstein. Il suo "metodo" fondamentalmente si basa sulla polarizzazione degli elettori, Finkelstein ritiene che la maggior parte delle persone sa per chi voterà, chi sosterrà e a chi si o...
La prima guerra libica

La prima guerra libica

Storia
https://www.youtube.com/watch?v=xiKcblHyeEU Le figuracce colonialiste di Adua e Pechino non erano bastate all'Italietta dei primi anni del Ventesimo Secolo. Il tarlo dell'imperialismo, sorprendentemente, attaccherà anche il prudente Giovanni Giolitti, dominus della vita politica italiana dall'ultima decade dell'Ottocento fin quasi all'inizio della Grande Guerra, di solito molto focalizzato sulla politica interna del paese. Adesso l'obiettivo era la Libia, in funzione anti francese dopo che i transalpini avevano occupato la Tunisia, ambita preda italiana. Per riequilibrare la presenza francese nel Mediterraneo era quindi necessario impadronirsi dei possedimenti turchi della Tripolitania e della Cirenaica. I nazionalisti nostrani avevano avviato fin dal 1903 una campag...