• 12 Novembre 2021 23:57

SCIENZA & DINTORNI

Divulgazione storica e scientifica – DIRETTORE Fabiana Leoncavallo

Covid19: Alla ricerca di una cura

In attesa di un possibile vaccino i cui tempi sono però necessariamente più lunghi la comunità scientifica internazionale sta testando una serie di protocolli e farmaci per individuare delle terapie efficaci contro la pandemia di Covid19.

In Italia l’AIFA (Agenzia Italiana per il farmaco) ha autorizzato tre studi clinici per il trattamento della malattia. Il primo coordinato dall’Università di Bologna valuterà la sicurezza e l’efficacia di un anticoagulante, l’enoxaparina sodica somministrata a diversi dosaggi, nel trattamento di persone con quadro clinico moderato o severo.

Il secondo coordinato dall’Università di Parma si occuperà della sicurezza e dell’efficacia del farmaco anti-infiammatorio colchicina, nel trattamento di pazienti con infezione COVID-19 e polmonite, in condizioni stabili.

Infine, il terzo studio clinico sotto la supervisione dell’Azienda Ospedaliera Universitaria Pisana valuterà efficacia, sicurezza e tollerabilità del baricitinib in aggiunta al trattamento usuale nei pazienti con polmonite in COVID19. Il baricitinb è un inibitore delle Janus-kinasi 1 e 2 (JAK-1 e -2) autorizzato in Italia per il trattamento dell’artrite reumatoide.

Da segnalare che l’Agenzia Europea per i Medicinali richiama nuovamente l’attenzione sul rischio di gravi effetti indesiderati con clorochina e idrossiclorochina impiegati nel contesto della pandemia in corso per il trattamento di pazienti con COVID-19. Quindi uno studio clinico regolamentato e controllato è indispensabile per verificare che i presunti benefici non siano sovrastati da pesanti effetti collaterali.

Natale Seremia

Appassionato da sempre di storia e scienza. Divoratore seriale di libri. Blogger di divulgazione scientifica e storica per diletto. Diversamente giovane. Detesto complottisti e fomentatori di fake news e come diceva il buon Albert: "Solo due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, riguardo l’universo ho ancora dei dubbi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.