• 22 Novembre 2021 14:23

SCIENZA & DINTORNI

Divulgazione storica e scientifica – DIRETTORE Fabiana Leoncavallo

Covid19: la situazione in Italia al 22 aprile

Continuano le indicazioni contrastanti dei numeri della pandemia in corso. Indici positivi e negativi si confrontano ormai da diversi giorni. I nuovi casi di positività registrati nelle ultime 24 ore sono stati 3.370 (+641 rispetto a ieri) con un incremento del 1,8%. I tamponi eseguiti nelle ultime 24 ore sono stati 63.101 effettuati su 44.248 soggetti diversi con una percentuale di scoperta delle nuove positività pari al 5,34%.

I decessi sono stati invece 437 (ieri erano stati 534 e portano il numero dei morti complessivi a 25.085) e le persone dichiarate guarite 2.943 che portano il totale complessivo delle persone che hanno superato la malattia a 54.543. Per effetto del calcolo algebrico tra nuovi positivi, guariti e morti anche oggi assistiamo ad un decremento del totale delle persone ancora positive di sole 10 unità. Quindi ancora una volta è il numero dei morti che agisce come leva sulla diminuzione per altro molto contenuta delle persone ancora malate di Covid19.

Continua il calo della pressione sugli ospedali: i pazienti ricoverati con sintomi sono 23.805; 2.384 (-87, -3.5%; ieri il calo era stato di 104).   Infine per quanto riguarda i nuovi casi di positività il grosso è determinato ancora una volta dalle aree con maggiore circolazione del virus:

Lombardia +1161 Piemonte +784 Emilia Romagna +342 Veneto +334 per un totale complessivo di 2621 sul totale di 3370 nuove positività. A leggere questi dati una fuoriuscita per aeree geografiche dal lockdown non sarebbe poi un’eresia.

fonte dati Dipartimento Nazionale Protezione Civile

Natale Seremia

Appassionato da sempre di storia e scienza. Divoratore seriale di libri. Blogger di divulgazione scientifica e storica per diletto. Diversamente giovane. Detesto complottisti e fomentatori di fake news e come diceva il buon Albert: "Solo due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, riguardo l’universo ho ancora dei dubbi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.