mercoledì, Novembre 23
Shadow

Giorno: 13 Febbraio 2020

Serendipity e Scienza

Serendipity e Scienza

Scienza
https://www.youtube.com/watch?v=oZfvRKhMJDI La storia della scienza è ricca di scoperte casuali ed inattese mentre i ricercatori erano impegnati in tutt'altro. In questo caso si parla di "serendipità" (in inglese serendipity) un termine coniato dallo scrittore britannico Horace Walpole (autore de Il castello di Otranto, primo romanzo gotico in assoluto) nel XVIII secolo. Il termine serendipità indica la fortuna di fare felici scoperte per puro caso e, anche, il trovare una cosa non cercata e imprevista mentre se ne stava cercando un'altra. In medicina è famosa la storia di Alexander Fleming (1881-1955) e la sua scoperta sull'azione antibiotica della penicillina. Si narra che Fleming avesse dimenticato alcune colture del batterio Staphilococcus aureo e dopo qualche gior...