Werner Karl Heisenberg (1901-1976) è stato uno dei fisici più importanti del Ventesimo Secolo, insieme a Niels Bohr, con il quale collaborò fruttuosamente per circa venti anni formulò l’interpretazione di Copenaghen della meccanica quantistica. Premio Nobel per la Fisica nel 1932 “per la creazione della meccanica quantistica, la cui applicazione,Continue Reading

L’affermarsi della meccanica quantistica che descriveva un universo profondamente diverso da quello fino ad allora concepito, la sua natura bizzarra e contro intuitiva accese la fantasia degli scienziati per cercare di coniugarne le straordinarie peculiarità con il mondo che ci circonda e che percepiamo. In altre parole far convivere macrocosmoContinue Reading

La prima ipotesi sulla natura ondulatoria di un elettrone fu formulata da Erwin Schrödinger, Nobel per la Fisica nel 1933. La sua ipotesi che un elettrone fosse un picco aguzzo avvolto da una nuvola elettronica però non convinse la maggior parte della comunità scientifica internazionale. La bomba deflagrò nel 1927Continue Reading

L’eclissi lunare è un fenomeno ottico dovuto all’interposizione della Terra fra il Sole e il suo satellite. Il cono d’ombra proiettato dalla Terra è sempre molto più ampio della Luna ed è accompagnato da un cono di penombra ancora più grande e pertanto si possono avere eclissi totali e parziali,Continue Reading