• 16 Agosto 2022 11:27

SCIENZA & DINTORNI

Divulgazione storica e scientifica – DIRETTORE Fabiana Leoncavallo

Lunedi tre conferenze stampa in contemporanea riveleranno osservazioni di fenomeni sconosciuti

DiNatale Seremia

Ott 13, 2017

Lunedi prossimo 16 ottobre sono in programma tre conferenze stampa in simultanea: a Washington, dove si svolgerà un incontro organizzato dalla collaborazione scientifica Ligo-Virgo presso la National Science Foundation (Nsf), a Monaco dove è previsto un meeting organizzato dallo European Southern Observatory (Eso) nel suo quartier generale di Garching, e a Venezia dove si terrà un altro summit questa volta organizzato dalla European Space Agency (Esa). Il programma prevede, nei primi 30 minuti, il collegamento in diretta con Washington, Monaco e Venezia. L’evento proseguirà con gli scienziati italiani coinvolti nelle scoperte, i presidenti di ASI, INAF e INFN e alla presenza del ministro per la Ricerca Scientifica Valeria Fedeli. Le uniche notizie che si hanno sono le seguenti: ci sarà l’annuncio di osservazioni rivoluzionarie di un fenomeno astronomico mai osservato prima.
Difficile dire di cosa si tratti esattamente anche se con ogni probabilità le osservazioni “rivoluzionarie” dovrebbero riguardare direttamente o indirettamente le onde gravitazionali.
Non ci resta che attendere con trepidazione l’annuncio congiunto.

Natale Seremia

Appassionato da sempre di storia e scienza. Divoratore seriale di libri. Blogger di divulgazione scientifica e storica per diletto. Diversamente giovane. Detesto complottisti e fomentatori di fake news e come diceva il buon Albert: "Solo due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, riguardo l’universo ho ancora dei dubbi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.