Uncategorized

Morto uno dei padri dell’Unione Europea

Pubblicato il

All’età di 87 anni è morto Helmut Kohl, Cancelliere tedesco dal 1 ottobre 1982 al 27 ottobre 1998. Sedici anni che hanno segnato, anche grazie alla sua azione, la storia della Germania e dell’Europa.
Protagonista della riunificazione tedesca, Kohl che era nato il 3 aprile del 1930 è stato leader della CDU dal 1973 al 1998.
Dopo Otto Von Bismarck è stato il Cancelliere più longevo della storia tedesca, insieme con il presidente francese François Mitterrand, Kohl è anche considerato l’architetto del Trattato di Maastricht, che ha istituito l’Unione Europea (UE).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.