• Gio. Feb 25th, 2021

SCIENZA & DINTORNI

Blog di divulgazione storica e scientifica

Quale canzone di Dalla preferite?

DiNatale Seremia

Mar 1, 2017

Esattamente cinque anni fa, a pochi giorni dal suo sessantanovesimo compleanno (il 4 marzo, titolo di una delle sue più celebri ballate 4/3/1943) moriva Lucio Dalla. Muore stroncato da un infarto in un hotel di Montreux, una piccola cittadina svizzera dove si era esibito la sera precedente. Il funerale si terrà il 4 marzo, data del suo compleanno nella Basilica di San Petronio, della sua amata Bologna, di fronte ad una folla di oltre 50.000 persone.

Artista poliedrico dalla carriera lunghissima in grado di rinnovarsi senza mai perdere ne le proprie radici, che affondano nella musica jazz, ne il contatto con un pubblico intergenerazionale che non lo ha mai abbandonato.

E’ impossibile ripercorrere in un breve post la sua carriera ed i suoi successi, che vanno dal periodo sanremese 1962-1972, alla proficua collaborazione con Roversi, la fase della maturità musicale che dura quasi vent’anni dal 1977 al 1996 per poi scivolare verso una musica sicuramente piu’ popolare con incursioni apprezzabilissime nella musica colta.

Innumerevoli i suoi successi, che sono nella colonna sonora di tutti noi: 22 album, un Qdisc, nove album dal vivo, tutto a partire da quel 1964 nel quale Dalla esordisce con un 45 giri Lei (non è per me) – Ma questa sera.

Qual’è la canzone di Lucio che preferite?

La mia è questa che trovate in questo video.

[amazon_textlink asin=’B01LZ00VQI’ text=’ ‘ template=’ProductCarousel’ store=’largoesplecon-21′ marketplace=’IT’ link_id=’55e95e2f-fe68-11e6-8f0c-b1a7dc3efc37′]

 

 

Natale Seremia

Appassionato da sempre di storia e scienza. Divoratore seriale di libri. Blogger di divulgazione scientifica e storica per diletto. Diversamente giovane. Detesto complottisti e fomentatori di fake news e come diceva il buon Albert: "Solo due cose sono infinite: l’universo e la stupidità umana, riguardo l’universo ho ancora dei dubbi."

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.