I neutrini sono tra le particelle più sorprendenti ed elusive dell’universo. Inizialmente si pensava che fossero privi di massa per scoprire poi che una massa sia pure piccolissima ce l’hanno. Volano nello spazio ad una velocità prossima a quella della luce interagendo raramente con la materia ed hanno tre “sapori”Continue Reading

Fino ad una decina di anni fa il Modello Standard che descrive la nostra conoscenza del cosmo era talmente affidabile da meritarsi il titolo di “modello di concordanza”. E pur vero che per il suo completo funzionamento dovevamo accettare la presenza di una materia oscura, profondamente diversa dalla materia barionicaContinue Reading

La materia barionica è la base che costituisce ogni corpo e oggetto del nostro Universo. Per comprendere meglio come è strutturata occorre rifarsi allo schema di classificazione del Modello Standard così come è andato strutturandosi nel corso dell’ultimo secolo. Il Modello Standard prevede che la materia sia fondamentalmente il prodottoContinue Reading

Non vorremmo essere riduttivi e blasfemi ma in fondo la scienza si riduce a contare e misurare una grandezza, magari confrontandola con un’altra. Una velocità, una frequenza, un’energia, una temperatura, un’intensità di campo, ecc confrontata con un’altra grandezza dello stesso tipo, scelta come unità di misura, determinando il loro rapporto,Continue Reading

Ma come sarebbe un mondo privo di massa? Non esattamente un posto idilliaco. Se fossimo privi di massa immediatamente ci comporteremmo come un fotone iniziando a viaggiare nello spazio alla velocità della luce. Da quel preciso istante il tempo, come ci insegna la relatività di Einstein, cesserebbe di esistere. CertoContinue Reading