Il dibattito filosofico e scientifico sui concetti di materia e spazio è lungo millenni. Secondo Aristotele (Fisica, 208b) “la teoria che il vuoto esista implica l’esistenza della posizione: infatti si potrebbe definire il vuoto come una posizione privata del corpo”. Questo è l’opinione sostenuta da Newton quando sostiene l’esistenza delloContinue Reading

Tutti e tre i modelli di Fridmann (cosmologo e matematico russo, 1888-1925), ovvero il modello dell’universo piatto, di quello chiuso e di quello aperto, hanno in comune che in un tempo compreso tra 10 e 20 miliardi di anni fa la distanza tra le galassie vicine doveva essere pari aContinue Reading

La nascita del nostro Universo fin dall’antichità è stato argomento di discussione e polemica. Alcuni cosmologi di estrazione giudaico-cristiana-mussulmana teorizzavano (ed in qualche misura teorizzano ancora) che esso sia stato creato in un determinato momento non molto lontano, nel passato. Per Sant’Agostino, nella sua opera “La città di Dio”, laContinue Reading

Le strade di Tex e di Cavallo Pazzo si incrociano marginalmente nell’episodio n. 491 “Le grandi praterie” che precede il 492 “Little Bighorn” nel quale il capo sioux insieme a Toro Seduto annienterà la compagnia del VII Cavalleggeri guidata da Custer. Il vero nome di Cavallo Pazzo era Tashunka Wikto,Continue Reading