Scienza

I nazisti e la fisica

Pubblicato il

Forse in nessuna altra disciplina come la fisica i nazisti incontrarono enormi difficoltà ad assoggettarla alle loro strampalate idee sul mondo e la scienza. Il tentativo di nazificazione della fisica avvenne sotto l’impulso di Philipp von Lenard (1862-1947) eminente scienziato che si era ritirato dalla sua cattedra all’Università di Heidelberg nel 1931. Nato nel 1862 da un commerciante di vini Lenard aveva studiato con Heinrich […]

Scienza

Quasar e buchi neri

Pubblicato il

Nei primi anni Sessanta dello scorso secolo vennero scoperti dei minuscoli oggetti a cui gli astronomi diedero il nome di quasar, abbreviazione di “quasi-stellar radio sources” (“sorgenti radio quasi stellari”). Nel 1962 un astronomo del Caltech, Maarten Schmidt utilizzando il grande telescopio ottico del Monte Palomar, scoprì la luce che proveniva da un quasar chiamato 3C273. Sembrava una stella molto luminosa da cui usciva un […]

Storia della scienza e della filosofia

Perdete ogni speranza o voi che entrate….

Pubblicato il

Questi versi danteschi ben si adattano alla sorte che toccava a chi era costretto a subire un intervento chirurgico negli ospedali dei primi decenni del Diciannovesimo secolo. Gli ospedali erano per lo più bui, sudici e mal areati. Ai nuovi pazienti venivano assegnati letti a cui non erano state cambiate le lenzuola del paziente precedente che magari vi era morto. Nei reparti di chirurgia si […]

Fisica

Tempo e Gravità

Pubblicato il

Nel 1912 Einstein ebbe l’intuizione che poi sfociò nella teoria della relatività generale ovvero che le masse pesanti incurvano il tempo e che questa curvatura è responsabile della gravità. E calcolò una formula molto precisa per descrivere questo fenomeno. Tanto più forte è il rallentamento del tempo tanto più marcata è l’attrazione gravitazionale. Sul nostro pianeta il tempo rallenta solo di qualche microsecondo (milionesimo di […]

Storia della scienza e della filosofia

Infiniti mondi

Pubblicato il

Fin dall’antichità alcuni filosofi o astronomi avevano con la sola forza deduttiva del pensiero asserito che l’universo era popolato da innumerevoli altri pianeti. Qualcuno per affermare questa evidenza, che per la verità è tale soltanto dal 1995 ci lasciò la vita. E’ il caso di Giordano Bruno, che espresse questa idea più chiaramente, nel terzo dialogo, De l’infinito, universo e mondi (1584), ben prima dell’invenzione […]