Uno degli assunti più ostici della relatività è il limite costituito dalla velocità della luce. Un limite per altro altissimo visto che i fotoni viaggiano alla considerevolissima velocità di 300.000 km al secondo. Niente in natura, ad eccezione delle particelle subatomiche, è in grado anche soltanto di avvicinarsi a questoContinue Reading

I buchi neri non sono poi così del tutto neri. La spiegazione risiede nella scoperta fatta dal compianto Stephen Hawking nel 1974

In questo articolo affronteremo una breve e sintetica carrellata di alcuni concetti cosmologici che riscuotono, in questo momento, il credito maggiore all’interno della comunità scientifica. Come per tutte le teorie scientifiche occorre ribadire, ancora una volta, come anche l’impianto teorico più solido è soggetto a nuove scoperte che possono integrarlo,Continue Reading

L’inquinamento luminoso delle nostre città non ci consente di apprezzare compiutamente le meraviglie notturne del cielo stellato. Un firmamento punteggiato da una miriade di puntini luminosi, stelle lontanissime dal nostro pianeta che incastonano il cielo notturno. Le immagini che il nostro occhio riesce a percepire ci fanno dimenticare che ognunoContinue Reading

Sappiamo che in meccanica quantistica le forze o interazioni tra le particelle materiali sono tutte trasportate da particelle. Una particella materiale come un elettrone o un quark emette cioè una particella portatrice di forza. Le cose funzionano pressapoco così. Il rinculo prodotto da questa emissione altera la velocità della particellaContinue Reading