Archeologia

I Greci ed i Fenici in Italia

Pubblicato il

Durante l’VIII secolo a.e.v. (avanti dell’era volgare) gli scambi commerciali ed i flussi migratori tra l’Est e l’Ovest del Mediterraneo si intensificarono come anche le reciproche influenze culturali. Non si trattava di un fenomeno del tutto nuovo come dimostrano le terracotte micenee ritrovate nei siti costieri di Puglia, Calabria e Campania che datano addirittura al 1600 avanti Cristo e che testimoniano di un flusso commerciale […]

Archeologia

La cassatta degli attrezzi di un archeologo

Pubblicato il

Può sembrare strano, ma ancora nel Ventunesimo Secolo, gli attrezzi con cui si procede per uno scavo archeologico sono semplici e collaudati manufatti che costano poche decine di dollari. Quando si affrontano aree estese di scavo gli archeologi usano ancora attrezzi come pale, picconi e carriole. Il lavoro di precisione si esegue con mini-picconi e cazzuole, mentre si usano strumenti da dentista e spazzolini per […]

Archeologia

I giochi di Olimpia

Pubblicato il

I primi Giochi Olimpici si svolsero quasi tremila anni fa, nel 776 a.e.v. In seguito si tennero ogni quattro anni per oltre un millennio. Gli atleti venivano a gareggiare da tutto il mondo greco, ragion per cui si parla di giochi panellenici (da pan, «tutto», ed héllenes, «greco»). Se ne tennero in totale 293 edizioni prima che l’imperatore romano (e cristiano) Teodosio, nell’ultimo decennio del […]

Archeologia

Il relitto di Uluburun

Pubblicato il

Il più importante relitto navale di tutti i tempi fu scoperto nel 1982, al largo della Turchia sud-occidentale da un pescatore di spugne diciassettenne che emerse dal mare color del vino, dicendo al capitano che aveva visto un «biscotto di metallo con le orecchie». Si trattava di un lingotto a pelle di bue in rame. Era stato scoperto il relitto di Uluburun, una delle scoperte […]

Archeologia

La scoperta di Cnosso

Pubblicato il

La ricerca della civiltà minoica, come fu chiamata, inizia con il solito Heinrich Schliemann (1822-1890), lo “scopritore” di Troia, che cercò di comprare un terreno, in un sito che pensava potesse essere la capitale del leggendario re Minosse. Il proprietario si rifiutò di venderglielo e Schliemann dovette arrendersi. Circa venti anni, nel 1900, maggiore fortuna arrise ad Arthur Evans (1851-1941) che riuscì a portare alla […]