Fisica

Viaggiare attraverso un wormhole

Pubblicato il

Nei post precedenti abbiamo rapidamente analizzati futuribili sistemi di propulsione spaziale (fusione nucleare e vele fotoniche) in grado di sostenere una colonizzazione umana al di fuori del Sistema Solare. Entrambi richiedono ancora decine di anni, forse anche un secolo e mezzo, prima di rappresentare una concreta possibilità, entrambi però sono largamente insoddisfacenti in ragione delle enormi distanze della nostra galassia e dell’intero universo. Oggi concludiamo […]

Scienza

Vele fotoniche e raggi laser

Pubblicato il

Nel post precedente (Quale propulsione per i viaggi interstellari? La fusione nucleare) abbiamo esplorato il più convenzionale dei sistemi futuribili e quello che in ogni caso ci garantisce la velocità più bassa. Nel novero però delle ipotesi future che magari tra 100 o 150 anni potrebbero trovare finalmente le applicazioni tecnologiche necessarie per essere concretamente utilizzate, oggi esploriamo brevemente la propulsione attraverso vele fotoniche e […]

Scienza

Quale propulsione per i viaggi interstellari? La fusione termonucleare

Pubblicato il

La ricerca di un’altra possibile casa fuori dalla Terra è ostacolata dalle immense distanze della nostra galassia. Per raggiungere Tau Ceti, dove si suppone possa esserci un esopianeta potenzialmente abitabile impiegheremmo circa 12 anni viaggiando alla velocità della luce. Una velocità che è al di fuori delle possibilità umane. Per avere un’idea di quello che è il problema basti pensare che la sonda Voyager 1 […]

Salute ed alimentazione

Cosa accadrebbe se cessasse la fotosintesi clorofilliana?

Pubblicato il

L’ossigeno che noi respiriamo, O2, è una molecola fatta da due atomi di ossigeno tenuti insieme da elettroni. Sulla Terra esiste molto altro ossigeno in altre forme: anidride carbonica, acqua, minerali nella crosta terrestre, per citarne solo alcune. Tuttavia, i nostri corpi non possono usare quell’ossigeno, a meno che un organismo non lo liberi e lo converta prima in O2. L’ossigeno atmosferico viene distrutto dai […]

Scienza

I nazisti e la fisica

Pubblicato il

Forse in nessuna altra disciplina come la fisica i nazisti incontrarono enormi difficoltà ad assoggettarla alle loro strampalate idee sul mondo e la scienza. Il tentativo di nazificazione della fisica avvenne sotto l’impulso di Philipp von Lenard (1862-1947) eminente scienziato che si era ritirato dalla sua cattedra all’Università di Heidelberg nel 1931. Nato nel 1862 da un commerciante di vini Lenard aveva studiato con Heinrich […]