E’ il 23 marzo 1974, siamo in Cina ed esattamente in un terreno nei pressi del villaggio di Xiyang, 35 chilometri ad est dell’antica capitale imperiale di Xi’an. Un agricoltore quarantunenne sta lottando contro la siccità che che imperversa, ha quindi deciso, aiutato da altri contadini, di scavare un pozzo inContinue Reading

Quando si evocano gli scenari più cupi dell’avvento dell’Intelligenza Artificiale (IA) l’immaginario corre inevitabilmente a macchine diventate così intelligenti da conquistare il mondo. Una famosa battuta di un professore americano della Washington University afferma con una buona dose di cinismo che i computer sono ancora molto stupidi ma di fatto,Continue Reading

Noi siamo la nostra memoria. L’intera civiltà umana è stata plasmata dalla memoria di queste singolari scimmie antropomorfe che dominano il pianeta da decine di migliaia di anni. La memorizzazione del linguaggio ha permesso la creazioni di vaste civiltà, prima attraverso la tradizione orale, poi attraverso la scrittura, fino adContinue Reading

Quando il 12 aprile 1961, alle ore 9.07 di Mosca la navicella Vostok1 decolla con il primo uomo a bordo che si accinge ad esplorare lo spazio, molte sono le incognite di una missione ad altissimo tasso di rischio. Tra i tanti fattori problematici uno di quelli più importanti sarebbeContinue Reading