Emily Bronte (Thorton 1818 – Haworth 1848) crebbe nella selvaggia e desolata brughiera dello Yorkshire (Inghilterra) e, con le sorelle Charlotte e Anne, condusse, fin dall’infanzia, un’esistenza chiusa nell’aspra solitudine famigliare e umana segnata da una fortissima tensione interiore. Nelle poesie e nel suo unico romanzo “Wuthering Heights” (Cime TempestoseContinue Reading

Il Futurismo è inizialmente legato alla figura del suo fondatore, Filippo Tommaso Marinetti (1876 – 1944), il quale ebbe una vita piuttosto movimentata; partecipò, infatti, a tutte le guerre del suo tempo perché nella guerra (da lui proclamata “sola igiene del mondo“) vedeva qualcosa di positivo quasi che essa potesseContinue Reading