E’ il 5 dicembre 1952. Dal mese di febbraio, dopo la morte di Giorgio VI, è in carica la nuova Regina, la giovane Elisabetta. Primo Ministro è di nuovo Winston Churchill, nonostante la salute malandata il vecchio leader aveva vinto le elezioni nell’ottobre dell’anno prima. Quel giorno una fitta coltreContinue Reading

Quando passeggiamo per un sentiero di campagna o semplicemente nel nostro orto o giardino, la maggior parte di noi, considera il suolo e l’immediato sottosuolo come un elemento standard e sostanzialmente uguale. In realtà le cose non stanno proprio così. Esistono almeno tre tipologie di suolo: il sabbioso, l’argilloso edContinue Reading

Le piante sono in grado di regolare il loro consumo d’acqua. Anche nella stagione estiva in presenza di un tasso d’umidità sufficiente la fotosintesi “marcia” a pieno regime. A differenza degli arbusti e delle piante perenni gli alberi sono dei grandi consumatori d’acqua e con un ampia superficie fogliare un’importanteContinue Reading

Uno dei fenomeni più spettacolari e potenzialmente pericolosi che possono accompagnare i violenti temporali autunnali ed invernali è la grandine. I chicchi di grandine si formano nelle nuvole temporalesche quando l’acqua si lega a piccole particelle congelando. In condizioni normali questi chicchi diventano abbastanza pesanti da precipitare a terra, inContinue Reading

Con questo termine i climatologi descrivono un periodo particolarmente freddo che inizia più o meno verso il 1300 e termina tra il 1850 e l’inizio del XX Secolo. In questo periodo i ghiacciai avanzarono rapidamente inghiottendo decine di villaggi alpini e l’Oceano Atlantico Settentrionale diede non pochi problemi alla pesca.Continue Reading