Ognuno di noi è consapevole della limitatezza della propria esistenza biologica, ma la razza umana nel suo insieme si nutre dell’errata convinzione del progresso continuo ed inarrestabile del mondo come lo conosciamo. Una vita, ma anche qualche decina di generazioni, sono però un tempo molto limitato sotto il profilo geologicoContinue Reading

E’ il 5 dicembre 1952. Dal mese di febbraio, dopo la morte di Giorgio VI, è in carica la nuova Regina, la giovane Elisabetta. Primo Ministro è di nuovo Winston Churchill, nonostante la salute malandata il vecchio leader aveva vinto le elezioni nell’ottobre dell’anno prima. Quel giorno una fitta coltreContinue Reading

Quando passeggiamo per un sentiero di campagna o semplicemente nel nostro orto o giardino, la maggior parte di noi, considera il suolo e l’immediato sottosuolo come un elemento standard e sostanzialmente uguale. In realtà le cose non stanno proprio così. Esistono almeno tre tipologie di suolo: il sabbioso, l’argilloso edContinue Reading

Le piante sono in grado di regolare il loro consumo d’acqua. Anche nella stagione estiva in presenza di un tasso d’umidità sufficiente la fotosintesi “marcia” a pieno regime. A differenza degli arbusti e delle piante perenni gli alberi sono dei grandi consumatori d’acqua e con un ampia superficie fogliare un’importanteContinue Reading

Uno dei fenomeni più spettacolari e potenzialmente pericolosi che possono accompagnare i violenti temporali autunnali ed invernali è la grandine. I chicchi di grandine si formano nelle nuvole temporalesche quando l’acqua si lega a piccole particelle congelando. In condizioni normali questi chicchi diventano abbastanza pesanti da precipitare a terra, inContinue Reading