• 10 Aprile 2021 23:40

SCIENZA & DINTORNI

Blog di divulgazione storica e scientifica

Netflix, pochissime ore fa, ha lanciato il primo trailer ufficiale della nuova stagione di una delle serie TV più amate.

Netflix ha cominciato l’anno in maniera grandiosa. Infatti, la piattaforma streaming più famosa al mondo ha già messo a disposizione dei suoi telespettatori tantissime novità. Fino adesso tutte quelle proposte dalla piattaforma sono andate benissimo, soddisfacendo a pieno i suoi telespettatori.

Netflix, grazie alle sue serie TV e ai suoi film, ma anche alle sue funzioni innovative, sta rendendo il suo palinsesto un’esperienza ancor più qualitativa ed immersiva.

La piattaforma da pochissime ore ha reso disponibile sui canali social ufficiali il primo trailer di uno degli show cult degli ultimi mesi. Di cosa stiamo parlando? Della seconda stagione di Lupin che arriverà quest’estate.

L’annuncio dell’arrivo della seconda stagione di Lupin ha fin da subito creato tantissimo entusiasmo, tra cui moltissimi utenti sono letteralmente andati in visibilio.

Visto il grande successo dei primi episodi, era chiaro che presto sarebbe arrivata la stagione successiva. Adesso per tutti gli appassionati sono disponibili le prime immagini della serie più vista dell’ultimo periodo su Netflix.

Lupin seconda stagione

Netflix serie TV: ecco il primo trailer ufficiale di Lupin 2

La seconda stagione di Lupin sta per arrivare sui nostri schermi grazie a Netflix. La piattaforma ha già pubblicato le prime immagini del secondo capitolo della serie. Ha inoltre reso pubblica un’anteprima di cosa ci dovremo aspettare durante la serie.

La seconda serie di Lupin avrà altri 5 nuovi episodi, tutti diretti da Ludovic Bernard e Hugo Gélin. Nel cast della serie oltre al protagonista Omar Sy, saranno presenti anche Hervé Pierre, Nicole Garcia, Clotide Hesme e Ludivine Sagnier, insieme ad Antoine Gouy, Shirine Boutella e Soufiane Guerrab.

Lupin II riparte esattamente da dove si era interrotto nella stagione precedente, ossia la ricerca di vendetta di Assane contro Hubert Pelligrini, che aveva distrutto la sua famiglia e lo aveva costretto a pensare ad un nuovo piano che lo avrebbe messo inevitabilmente in pericolo.

Lupin, la trama e il suo successo

La serie TV, che ha ottenuto un grande successo, racconta delle avventure di Assane Diop, un ragazzo che ha visto il mondo andare sotto sopra quando suo padre, emigrato in Francia dal Senegal, è morto in carcere dopo essere stato accusato di un crimine ingiustamente.

Assane, moltissimi anni dopo utilizzerà il libro di Maurice Leblanc su Lupin, che il padre gli ha regalato, come ispirazione per riuscirlo a vendicare, un piano molto complesso e decisamente geniale. La serie comincia con un colpo degno del vero Lupin, il furto di un collier appartenuto a Maria Antonietta conservato al Louvre.

Secondo le statistiche di Netflix il ladro gentiluomo segna un nuovo record. Lupin è diventato subito una delle serie TV più viste di sempre, con i suoi 70 milioni di abbonati, che l’hanno guardata nei primi 28 giorni dal rilascio avvenuto a livello internazionale. Netflix possedeva dei precedenti primati, in cui comparivano “Bridgerton” con ben 63 milioni e “La Regina degli Scacchi” con 62 milioni.

La chiave del successo globale di questa serie TV è stata ottenuta sicuramente per la scelta di farne un adattamento. Lupin ha anche ottenuto un punteggio molto alto dagli spettatori. Inoltre, è stato il primo show francese ad entrare nella top ten americana del colosso dello streaming.

Fonte:

https://www.madforseries.it/news/lupin-2-netflix-rilascia-il-trailer-ufficiale-della-stagione-inedita/

Fabiana Leoncavallo

Laureata in architettura, mi ritengo una persona piuttosto poliedrica. Grande appassionata di scienze, astronomia, storia, letteratura, cinema e serie tv, tutti argomenti che amo descrivere nei miei articoli, che si basano su ricerche valide. Inoltre, amo molto effettuare studi sulla natura, sugli animali, sui cambiamenti climatici, sulla salute e l'alimentazione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.