• 10 Aprile 2021 23:27

SCIENZA & DINTORNI

Blog di divulgazione storica e scientifica

La scienza ha dimostrato che alcune bevande possono causare danni duraturi al nostro corpo

Dalle fratture all’ipertensione, gli effetti collaterali di queste bevande conosciute sono seriamente spaventosi.

Quando si tratta di seguire una dieta più sana, la maggior parte delle persone inizia esaminando ciò che ha nel piatto. Tuttavia, quello che c’è nel nostro bicchiere potrebbe causare altrettanti danni al nostro benessere generale.

Non è solo l’alcol a provocare danni alla salute. Molte delle bevande che beviamo quotidianamente potrebbero contribuire a disturbi gravi, come l’aumento del rischio di diabete di tipo 2 o l’aumento della probabilità di soffrire di fratture ossee.

Ecco quali sono, secondo gli esperti, le bevande più dannose per la nostra salute.

Bevande energetiche

Mentre le bevande energetiche possono fornire un rimedio quando ci sentiamo stanchi, il loro alto contenuto di caffeina può effettivamente peggiorare la nostra stanchezza a lungo termine.

Oltre a influire negativamente sul sonno, la caffeina “inibisce anche la produzione di collagene nella pelle, portando ad un invecchiamento precoce della pelle con la comparsa di più rughe“, spiega la nutrizionista Ann Ramark di A Younger Skin.

Frullati di proteine

Il frullato di proteine post-allenamento potrebbe fare più male che bene al nostro corpo.
Celine Beitchman, MS , direttrice della nutrizione presso l‘Institute of Culinary Education , spiega che anche chi evita i prodotti di origine animale, riceve abbondanti proteine ​​dalla propria dieta.

“Se si esagera con le proteine ​​ogni giorno, si possono sovraccaricare anche i reni”, spiega la Beitchman, sottolineando che un consumo eccessivo di proteine ​​può anche portare a un eccesso di accumulo di grasso.

Soda di colore scuro

La bibita gassata ha un valore nutrizionale abbastanza sgradevole così com’è, ma bere bibite scure può avere conseguenze indesiderate per la nostra salute oltre ad aggiungere calorie alla dieta.

L’acido fosforico nelle bibite scure le rende più dannose per la salute, rispetto a quelle chiare“, spiega Megan Wong, RD, dietista presso AlgaeCal . “Troppo acido fosforico può causare la perdita di calcio nelle ossa, il che è probabilmente il motivo per cui gli studi hanno collegato l’assunzione di bevande analcoliche con una diminuzione della densità minerale ossea e un più alto rischio di fratture“.

Seltzers con sodio

Mentre la maggior parte dei seltz non aromatizzati ha poco in termini di contenuto nutrizionale, alcuni sono una fonte subdola di sodio, che può avere gravi conseguenze per la nostra salute.

Il sodio è una delle principali sostanze nutritive che aumenta il rischio di ipertensione e ictus“, spiega la Beitchman. “E’ bene controllare le etichette e scegliere le opzioni a basso contenuto di sodio o senza sodio”. 

Succo di frutta

Solo perché ha la parola “frutta” nel nome, non significa che il succo sia salutare.
Oltre ad essere ricco di calorie e zuccheri.Poiché è in forma liquida, il succo di frutta bypassa la maggior parte del processo digestivo e viene assorbito direttamente nel flusso sanguigno dove può causare picchi di zucchero nel sangue e portare all’insulino-resistenza“, spiega Heather Hanks, MS, una nutrizionista con Instapot Life.

Te dolce

Nella sua forma non zuccherata, alcuni tipi di tè possono essere una sana fonte di antiossidanti. Tuttavia, il te dolce, che spesso contiene enormi dosi di zucchero e teina, può avere effetti seriamente deleteri sulla salute.

Bere eccessive quantità di te dolce, può causare mal di testa e problemi con il sonno“, afferma Jay Cowin , nutrizionista ASYSTEM. Oltre alle grandi quantità di zucchero che si trovano nel tè dolce, che possono portare ad un aumento di peso e aumentare il rischio di sviluppare il diabete di tipo 2, un articolo del 2015 pubblicato sul New England Journal of Medicine ha dichiarato che bere una grande quantità di te, può contribuire all’insufficienza renale a causa dell’eccessivo consumo di ossalato, un acido organico.

Caffè zuccherato

Bere caffè zuccherato, può portare a ricevere una eccessiva quantità di energia utile al nostro organismo.

“Un grande Frappuccino al caramello può avere circa 500 calorie. Quindi ci stiamo riempiendo di calorie inutili per il nostro corpo”, afferma Corwin

Le indicazioni presenti in questo articolo non vanno in alcun modo sostituite da consigli medici, sopratutto in caso di intolleranze. Quindi si consiglia sempre di seguire le indicazioni di un medico competente, o un esperto del settore, che sarà in grado di valutare una dieta opportuna per il vostro caso.

Fonte: https://www.eatthis.com/news-drinks-that-damage-health/

Rita Cazzetta

Futura laureanda in architettura, sono un'appassionata di libri, film e serie tv. Mi piace anche trattare argomenti riguardanti l'astronomia, la scienza in generale, l'architettura, la storia, la salute e il benessere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.