Arriva il sequel de “Il principe cerca moglie”

Amazon ha da poco annunciato che il sequel di “Il principe cerca moglie” del 1988, con Eddie Murphy uscirà il 5 marzo 2021, una bella notizia per tutti coloro che lo stavano aspettando con ansia. “Il principe cerca moglie 2” uscirà direttamente in streaming, senza quindi passare per le sale cinematografiche, un accordo deciso tra Amazon e la Paramount.

Inizialmente l’uscita di “Coming 2 America”, titolo originale del sequel, nei cinema era stata prevista per il 18 dicembre, prima però che la Paramount decidesse di vendere i diritti del film ad Amazon Prime Video, ad una considerevole cifra di 125 milioni di dollari. Una scelta causata dalla pandemia, dalla chiusura dei cinema, che ha portato allo stravolgimento del calendario delle uscite nelle sale, rendendo così necessario il cambio di programma.

Amazon Prime Video, dopo il grande successo di Borat con 10 milioni di spettatori, adesso si è aggiudicato il sequel de “Il principe cerca moglie”, una produzione importante che molto probabilmente riuscirà ad ottenere moltissime visualizzazioni e farà felici tutti i suoi abbonati.

Il produttore Kevin Misher, ha dichiarato che: “ Siamo molto entusiasti che Amazon Studios, riporti in scena Eddie Murphy e Il principe cerca moglie 2, per il pubblico di tutto il mondo. Grazie a questa nuova produzione si potrà tornare a ridere con dei personaggi che sono stati molto amati 30 anni fa, e magari incontrarne di nuovi che si potranno amare negli anni a venire”.

Di cosa parla il sequel de “Il principe cerca moglie”

Il film è stato diretto da Craig Brewer, che ha già lavorato con Eddie Murphy in “Dolemite is my name”. Il sequel di “Il principe cerca moglieè ambientato 30 anni dopo il film originale, e vede il principe Akeem, interpretato da Eddie Murphy scoprire, prima di salire al trono dell’immaginaria nazione africana di Zamunda, di avere un figlio di nome Lavelle che vive nel quartiere di Queens a New York.

Il film è ambientato inizialmente nel lussureggiante paese di Zamunda, dove il neo-incoronato re Akeem, insieme al suo fidato confidente Semmi, interpretato da Arsenio Hall, intraprendono una nuova esilarante avventura per tutto il globo, partendo dalla grande nazione africana fino al distretto del Queens, New York, dove tutto è cominciato nel primo film.

Il cast del sequel

Nel cast vedremo il ritorno di molti dei personaggi amati del primo film, come King Jaffe Joffer (James Earl Jones), Queen Lisa (Shari Headley), Cleo McDowell (John Amos), Maurice (Louie Anderson) e l’eterogeneo entourage del barbiere.

Nel sequel sono inoltre presenti Wesley Snipes, Leslie Jones, Tracy Morgan, Jermaine Fowler, Bella Murphy, Rotimi, KiKi Layne, Nomzamo Mbatha e Teyana Taylor.

Nel cast non sarà presente Samuel L. Jackson che interpretava una piccola parte nel film originale.

Jennifer Salke, General Manager di Amazon Studios, ha così commentato l’arrivo del sequel: “Il principe cerca moglie è stato un fenomeno culturale, ed è una delle commedie più amate e celebrate di tutti i tempi. Non potremmo essere più entusiasti di così nel poter celebrare questa nuova avventura, in cui vedremo il genio comico di Eddie Murphy, insieme ai brillanti registi, scrittori e ad un cast favoloso”

Jennifer Salke conclude aggiungendo che: “Riteniamo che il pubblico di tutto il mondo si innamorerà di questo film esilarante e gioioso, che diventerà sicuramente, come è successo col primo, uno dei preferiti senza tempo”.

Quindi non ci resta che aspettare il 5 marzo del 2021 per poter finalmente vedere il film diretto da Craig Brewer, così da poter tornare assieme a Zamunda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.