Come migliorare la tua vita in 7 mosse

Continua la collaborazione con il blog “La filosofia del viver bene”

Ti sei mai chiesto come migliorare la tua vita senza dover apportare cambiamenti radicali?

È allettante pensare di cambiare tutto nel tentativo di scuotere le cose e migliorare notevolmente ogni cosa.

Ma la realtà è che sono le piccole cose, le piccole abitudini che si sommano a determinare l’andamento generale della nostra vita, allora la scelta piu saggia é quella di iniziare ad apportare piccoli ma significativi cambiamenti che saranno le nuove fondamenta per la tua vita!

Intraprendi nuove ed eccitanti attività, ma inizia lentamente in modo da non sentirti sopraffatto. In pochissimo tempo, infatti, inizierai a vedere la tua vita migliorare e tu ti sentirai piú appagato.

Ecco sette passaggi che ti aiuteranno ad aprire la mente, a liberarti dallo stress e a ricordare ciò che è veramente importante nella vita.

Inizia oggi e, in soli sette giorni, inizierai a notare piccoli ma profondi miglioramenti nella tua vita.

1. Sviluppa le tue passioni per migliorare la tua vita

Sviluppa le tue passioni

Hai sempre avuto un talento o una passione, ma non hai mai avuto il tempo per svilupparlo? Fallo adesso!

Che si tratti di imparare una lingua straniera, suonare uno strumento, lavorare a maglia o cucinare escogita un piano per cominciare ad impararlo subito anche a costo zero!

Vuoi imparare una lingua straniera? Puoi scaricare diverse app che ti permetteranno di imparare dalle basi qualunque lingua tu voglia! LinkedIn Learning offre numerosi tutorial per aiutarti con strumenti aziendali, gestionali e software. YouTube è un’altra grande risorsa che offre tutorial gratuiti su tutto, dall’apprendimento dei Rollerblade all’uso di una macchina da cucire.

Metti da parte 15-30 minuti ogni giorno per lavorare sulla tua nuova abilità e scopri quanto è bello iniziare a raggiungere questo grande obiettivo.

2. Concediti una ricompensa ogni giorno

Fatti un regalo

Ogni giorno, una volta al giorno, fatti un regalo!

Non pianificarlo, non aspettare, lascia che accada.

Potrebbe essere quella maglietta che guardi ogni giorno in vetrina o un portapenne che ti serve o quel dolcetto a cui pensi da ormai mezza giornata…che aspetti? Regalatelo!

Troppo spesso le persone restano bloccate dall’idea che un’auto-ricompensa dovrebbe essere un grande evento, raro, limitato a occasioni speciali, che deve essere pianificato in anticipo e guadagnato con un duro lavoro.

La verità è che non deve essere così. Non devi faticare per meritare qualcosa di carino.

É molto più sano abbandonarsi a dei piccoli capricci, di tanto in tanto (a dosi moderate, ovviamente), piuttosto che vivere costantemente in stato di deprivazione. Concederti una piccola sorpresa ogni giorno, ti darà una spinta in più di felicità e motivazione positiva!

3. Avvia un programma di fitness

Avvia un programma di fitness

L’esercizio fisico non è solo una parte importante del vivere una vita sana è anche un ottimo modo per migliorare il tuo umore, mantenere il controllo del tuo peso, ridurre l’appetito e limitare gli effetti dello stress.

Il ” Department of Health and Human Services” raccomanda di svolgere almeno 150 minuti di moderata attività aerobica o 75 minuti di vigorosa attività aerobica a settimana o una combinazione delle due. Se non stai svolgendo alcuna attività, è tempo di iniziare a fare qualcosa al riguardo.

Puoi avviare un programma di esercizi da casa, ma l’ideale sarebbe farti guidare da un esperto di fitness che ti aiuterá a valutare il tuo livello e a stabilire obiettivi chiari.

4. Ripulisci i tuoi ambienti

come migliorare la tua vita
Decluttering

Il Decluttering è una dichiarazione di guerra a quelle “cose” che ci appesantiscono, in senso metaforico, mentale e sociale. Questa azione fisica, ha dei forti effetti sulla sfera emotiva e usciremo sudati, un po’ impolverati per aver ribaltato la casa da cima a fondo, ma insindacabilmente soddisfatti.

Fatti la classica domanda: ” questo oggetto mi dá gioia?” Se si, tienilo, altrimenti donalo o buttalo!

Uno spazio ordinato ti consente di eseguire le attività quotidiane in modo più efficiente perché tutto è prontamente disponibile e sai dove trovare le cose che ti servono.

Sarai orgoglioso dei tuoi nuovi spazi ordinati, il che significa meno ansia!

5. Crea una lista di esperienze da fare nella vita

Fai una “bucket list”

Una “bucket list” (un elenco di cose che vorresti fare prima o poi) è un ottimo modo per fare chiarezza su ciò che è importante nella tua vita.

Una lista che puó contenere qualsiasi cosa tu voglia fare nella tua vita e può includere sia obiettivi a breve che a lungo termine. Questo elenco è un passo importante per migliorare la tua vita perché può aiutarti a vedere quali saranno i tuoi obiettivi futuri.

L’obiettivo finale di una bucket list è aiutarti a sfruttare al meglio ogni giorno.

Invece di gestire confusamente le tue giornate usa un elenco che ti aiuterá a dare scopo, concentrazione e direzione alla tua vita.

Una volta ultimata la lista, inizia a goderti le tue avventure, esplorare il tuo mondo e costruire i ricordi che ti faranno sorridere ogni giorno.

6. Affronta una paura per migliorare la tua vita

come migliorare la tua vita
Affronta le tue paure

Tutti abbiamo paure . Le paure possono aiutarci a mantenerci in vita e al sicuro ma possono anche trattenerci, soprattutto se lasciamo che ci controllino.

Prenditi del tempo per definire la natura delle tue paure: alcune sono valide, altre sono semplicemente ansie profondamente radicate.

Mentre provi a lavorare sulle tue paure, sviluppi la saggezza necessaria per capire come superare questi pensieri che tanto ti spaventano, che ti bloccano e che ti costringono a vivere una vita a metá.

Comprenderle ci aiuta anche a capire le paure degli altri e a sviluppare compassione ed empatia.

Affrontale, supera gli ostacoli e vedrai che potrai avere successo anche in circostanze difficili.

7. Riconnettiti con un vecchio amico

come migliorare la tua vita
Riconnettiti con un vecchio amico

A volte lasciamo che il tempo si metta tra noi e coloro che amiamo.

Molto spesso le amicizie svaniscono senza alcun motivo specifico o semplicemente perché non facciamo alcuno sforzo per mantenere in vita quel legame.

Ma quando riaccendiamo vecchie amicizie, ci riconnettiamo con il nostro passato, scoprendo che quel sentimento é ancora forte e che quel rapporto é ancora lí dove lo abbiamo lasciato.

I vecchi amici possono ricordarci chi eravamo prima che la vita si complicasse o, semplicemente, cambiasse.

Possono risvegliare quei vecchi sogni e desideri che avevamo in passato, che forse ci siamo lasciati alle spalle e a cui adesso non pensiamo piú.

Quegli amici possono aiutarci a valutare a che punto della nostra vita siamo arrivati ​​e dove potremmo ancora andare.

per gentile concessione di Luisa Scarcella.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.