Cosa hanno in comune gli spettatori di uno spettacolo di magia ed i testimoni oculari di un delitto o di un fatto violento? La risposta è semplice, entrambe queste platee, nella stragrande maggioranza dei casi sono vittime dei limiti della memoria selettiva del nostro cervello. Molte persone ritengono che laContinue Reading