Durante il secondo conflitto mondiale non furono soltanto le popolazioni assoggettate alle forze dell’Asse a soffrire le terribili conseguenze della guerra (bombardamenti, prigionia, fame e malattie). Nell’Unione Sovietica di Stalin milioni di persone subirono le più crudeli persecuzioni di un paese devastato dall’invasione nazista. Il dittatore georgiano deportò in SiberiaContinue Reading

Con il declinare della potenza della Luftwaffe e l’entrata in guerra degli Stati Uniti a fianco della Gran Bretagna, il Reich tedesco fu sottoposto ad un’interminabile ed indiscriminata serie di bombardamenti alleati particolarmente intensi dal 1943 fino alla conclusione del conflitto. Il punto debole dell’offensiva dei bombardieri alleati fu l’intelligence,Continue Reading