Il 2 novembre del 1918 rappresenta il tassello decisivo della dissoluzione dell’Impero Austro-Ungarico per altro già in corso sotto la spinta delle sorti negative della Grande Guerra e dell’appoggio del Presidente americano Wilson all’autodeterminazione dei popoli che costituivano il dominio multi etnico degli Asburgo. Quel freddo giorno autunnale nel PalazzoContinue Reading

Il “secolo breve” ha visto il crollo di imperi e Stati che avevano fatto la storia, a volte plurisecolare, dell’Europa. Di questo si occupa il bel saggio storiografico di Paolo Macry , professore emerito dell’Università Federico II di Napoli pubblicato dal Mulino ed insigne studioso di storia contemporanea. “Gli ultimiContinue Reading