Vediamo di circoscrivere meglio questa bizzarra domanda. Immaginiamo che alla nascita ci venga assegnata del tutto casualmente un’unica anima gemella, una persona, uomo o donna che sia, con il quale condividere una profonda e duratura storia d’amore (e di sesso). Non sappiamo chi sia. Abbiamo un solo atout a nostroContinue Reading