Con la presa del potere da parte dei nazisti le professioni intellettuali persero rapidamente status sociale ed economico. L’avvio di questo processo che si completò nel biennio 1933-1934 prese il via dall’arianizzazione delle università in seguito all’espulsione dei docenti ebrei a cui segui quella dei professori vicini ideologicamente ai socialdemocraticiContinue Reading