Uncategorized

Una piccola pausa

Pubblicato il

Cari lettori, questo blog si concede qualche giorno di vacanza e non sarà aggiornato fino al prossimo 1 giugno. Riprenderemo ad esplorare e condividere racconti sulle scienze, la storia, i libri ed il cinema con l’inizio, speriamo, della vera estate. Nel frattempo siete liberi di saccheggiare i circa 1.100 articoli che costituiscono l’archivio di Scienza e Dintorni, quasi certamente qualcuno di interessante vi sarà sfuggito. […]

Fisica

Viaggiare attraverso un wormhole

Pubblicato il

Nei post precedenti abbiamo rapidamente analizzati futuribili sistemi di propulsione spaziale (fusione nucleare e vele fotoniche) in grado di sostenere una colonizzazione umana al di fuori del Sistema Solare. Entrambi richiedono ancora decine di anni, forse anche un secolo e mezzo, prima di rappresentare una concreta possibilità, entrambi però sono largamente insoddisfacenti in ragione delle enormi distanze della nostra galassia e dell’intero universo. Oggi concludiamo […]

Libri

Quel vecchio asso nella manica di Annie Proulx

Pubblicato il

Bob Dollar è stato abbandonato dai genitori in tenera età. Cresce con Tam, un eccentrico zio omosessuale ed il suo compagno, che gestisce uno scalcinato negozio di plastiche artistiche. Alla ricerca del suo futuro dopo aver svolto vari lavoretti viene assunto dalla Global Pork Ring, una corporation che alleva maiali e spedito come scout nello sterminato territorio del Panhandle che si sviluppa tra il Texas […]

Scienza

Vele fotoniche e raggi laser

Pubblicato il

Nel post precedente (Quale propulsione per i viaggi interstellari? La fusione nucleare) abbiamo esplorato il più convenzionale dei sistemi futuribili e quello che in ogni caso ci garantisce la velocità più bassa. Nel novero però delle ipotesi future che magari tra 100 o 150 anni potrebbero trovare finalmente le applicazioni tecnologiche necessarie per essere concretamente utilizzate, oggi esploriamo brevemente la propulsione attraverso vele fotoniche e […]

Scienza

Quale propulsione per i viaggi interstellari? La fusione termonucleare

Pubblicato il

La ricerca di un’altra possibile casa fuori dalla Terra è ostacolata dalle immense distanze della nostra galassia. Per raggiungere Tau Ceti, dove si suppone possa esserci un esopianeta potenzialmente abitabile impiegheremmo circa 12 anni viaggiando alla velocità della luce. Una velocità che è al di fuori delle possibilità umane. Per avere un’idea di quello che è il problema basti pensare che la sonda Voyager 1 […]