E’ il 1993 quando un team di astronomi composto da Eugene Shoemaker, sua moglie Carolyn ed il collega David Levy scoprirono ben 21 enormi frammenti di roccia che un tempo dovevano far parte di una cometa attratta dal potentissimo campo gravitazionale di Giove, l’enorme pianeta gassoso composto prevalentemente da idrogenoContinue Reading