Il regno animale di Francesco Bianconi

Francesco Bianconi è il leader del gruppo Baustelle che con quattro album ha saputo ritagliarsi un posto importante nel panorama musicale italiano, “Il regno animale” è il suo romanzo d’esordio. Un’opera intrisa di autobiografia ma anche di invenzioni poetiche che descrive la realtà di Alberto, un ragazzo della provincia toscana trapiantato a Milano in cerca di lavoro, possibilmente come giornalista.
Alberto si muove in un universo popolato da sconfitti e falliti, intriso di consumismo e materialismo, affetto da problemi sessuali che ne minano le relazioni con l’altro sesso, trascina le sue giornate nel niente, con l’impressione di non avere un vero futuro.
Numerosi i riferimenti anche diretti alle canzoni dei Baustelle che solcano una prosa a volte dura ed urticante.
Una buona opera prima di un musicista prestato alla letteratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.