Alcune migliaia di anni fa, un’immensa ininterrotta foresta primeva attraversava l’intero continente europeo. Oggi di quella sterminata, cupa ma brulicante di vita, foresta vergine ne sopravvive soltanto un “frammento” di circa 200.000 ettari a cavallo del confine tra Polonia e Bielorussia. La Puszcza Białowieska (in polacco) e composta da frassiniContinue Reading