Attenti a Florence

Tra la fine di agosto ed il 1 settembre, la Terra sarà “sfiorata” dal più grande asteroide a passare cosi’ vicino da noi, da quando esiste il programma NASA di monitoraggio e sorveglianza di questi oggetti cosmici.
Si tratta di 3122 Florence (il nome è stato dato in onore di Florence Nightngale, la fondatrice della moderna infermieristica) che passerà a circa 7 milioni di km dal nostro pianeta, una distanza ampiamente di sicurezza e che non comporta alcun rischio per la Terra.

Florence è un oggetto di circa 4,4 chilometri di diametro scoperto nel 1981 da Schelte “Bobby” Bus all’osservatorio Siding Spring in Australia e non ripasserà cosi vicino alla Terra fino al 2500!

Il prossimo passaggio sarà quindi una ghiotta occasione non soltanto per osservarlo anche con piccoli telescopi amatoriali ma soprattutto per “indagarlo” attraverso i radar terrestri e studiarne le reali dimensioni nonchè gli aspetti della sua superficie.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.